Logo

Blog

Condividi:

Danzando Tra Buio e Luce

31 Gennaio 2021


In questi giorni sto rovistando e sistemando scatoloni del passato.
All'interno ci sono tanti libri d'arte, architettura, design e poi tutti gli articoli che hanno pubblicato all'inizio del mio percorso nel mondo dell'arte, ed era il 2004.
Quotidiani e pile di riviste a livello nazionale, locandine, cataloghi, dépliant, critiche e recensioni di tutte le mostre e fiere più importanti fatte.
Cose che mi ero dimenticata di avere fatto, e l'emozione di questa sorpresa mi ha riempito di gioia.
Sono felice, perchè in certi momenti mi ritrovo ad essere molto dura e critica con me stessa.
Tanta sperimentazione e ricerca, esperienze e aggiungo tanti traslochi.
Il 2020 è stato un anno tosto per me ma molto stimolante, perchè mi sono resa conto che nelle difficoltà creo opere di un certo spessore e di conseguenza mi spingono a lavorare su me stessa.
Perchè il potere dell'arte è quello di accompagnare nel percorso della conoscenza, di insegnare a trovare un'identità e ad esprimerla, fuori dai canoni dell'omologazione e permettere di partire prima da noi stessi e poi verso il mondo esterno.
In mezzo a tutto è spuntata la foto di questa opera.
Un'opera che ha vinto un Premio Arte Laguna nel 2007 e poi acquistata da un Architetto di Rovigo.
Acrilico su cartoncino misure 70x100 cm. e poi il titolo...
Danzando tra Buio e Luce, direi che è il momento che stiamo vivendo.
Un momento dove il buio vuol prendere il sopravvento, un momento in cui però ognuno di noi ha la possibilità e la facoltà di scegliere da che parte stare.
Buio o Luce?
Io scelgo e la Luce.
E tu cosa scegli?
Buongiorno Amici.